Mi chiamo Roberta, vivo a Pescara dove sono nata sotto il segno dei pesci svariate primavere fa.

Sono laureata in Beni Archeologici e Storico Artistici e mi occupo di didattica museale e divulgazione culturale; collaboro col Museo delle Genti d’Abruzzo e il Museo Cascella di Pescara ed il Teatro Marrucino di Chieti.

Sono una libera professionista con la qualifica di Tecnico per la conservazione e la valorizzazione dei siti urbani a carattere archeologico.

Da brava archeologa ho una passione smodata per tutto ciò che è antico, vetusto e – perché no? – anche decadente. Adoro esplorare borghi antichi e centri storici a caccia di dettagli, leggende, suggestioni e curiosità.

Nel 2018 ho fondato “Racconti dal Borgo” un blog in cui cerco di dar voce ad antiche tradizioni, rituali, miti e leggende della mia terra, l’Abruzzo.

Amo immensamente quello che faccio e sogno di diventare divulgatrice per professione.

 

Instagram: @rober._.tina
Mi trovo nella splendida Alba Fucens, uno dei siti archeologici più grandi d’Abruzzo, colonia romana strategica per il controllo della Marsica fin dal III sec. a.C. questa foto risale all’autunno 2020, una boccata d’aria e di storia tra un lockdown e l’altro!
Sono davanti al coloratissimo murales di Okuda San Miguel, ad Aielli (AQ) “il borgo dei murales” nel cuore dell’Abruzzo. Era il 2019 e stavo partecipando alla terza edizione di Borgo Universo