OsservArcheologiA è un progetto sperimentale di Visual Storytelling le cui tematiche trattate spaziano dall’Archeologia all’Arte passando per la Fotografia e il Turismo.

Lo scopo è Divulgare attraverso l’Osservazione che a sua volta crea l’interpretazione un tassello importante che assieme agli altri, conduce al significato specifico dell’esplorazione visiva dove ognuno potrà OsservAre – Conoscere – Scoprire con i propri occhi e attraverso quelli degli altri, il Patrimonio Culturale. 

La divulgazione avviene attraverso la piattaforma web di OsservArcheologiA e i social network mantenendo sempre una forma che sia composta e scientifica ma al contempo, di facile accesso anche per chi non è specifico del settore, e utilizzando gli hashtag appositamente creati. 

Puoi collaborare scegliendo una o più delle tre seguenti modalità:

1.   diventando un “ArcheOsservAtore”:

ti basterà aggiungere i seguenti hashtag  e condividerli sui canali social:

  • #OsservArcheologiA
    #archeonetwork
    #archeoinfluencer
    per tutti i tuoi post inerenti al Patrimonio Culturale
  • #diariosservarcheologia per i post che raccontano i tuoi viaggi
  • #archeodoginfluencer per i post dove sono raffigurati i nostri amici a quattro zampe come visitatori dei luoghi della cultura
  • #lavitaeillavorodiunArcheologo per tutte quelle fotografie che raffigurano al meglio il lavoro e la vita di un Archeologo direttamente sul campo

L’ArcheOsservAtore è colui che ‘OsservA’ il patrimonio Culturale divulgandolo attraverso la propria analisi visiva ed interpretativa.
Inoltre, è l’ArcheoInfluencer di OsservArcheologiA, ossia quell’esperto in materia che, unitamente ad certo seguito in rete, ha la capacità di “influenzare”, nella fattispecie, sensibilizzare l’utente in ambito culturale.
Dunque, tutti coloro che grazie ai propri studi, la propria formazione, il proprio lavoro, la propria passione e i propri interessi, si fanno ogni giorno promotori della Valorizzazione e Divulgazione Culturale attraverso gli strumenti digitali mantenendo sempre una forma che sia composta e scientifica ma al contempo, di facile accesso anche per chi non è specifico del settore.


2.   entrando a far pare dell’ArcheoNetwork:

OsservArcheologiA ha creato un “ArcheoNetwork” cioè un circuito di pagine, blog, siti web, profili social, informazioni e dati accomunate da un unico scopo quale la Valorizzazione del Patrimonio culturale.

Lo scopo è quello di fare rete tra coloro che si occupano di Valorizzazione e Divulgazione Culturale del Patrimonio Culturale al fine di generare un interscambio di idee, opinioni e confronto tra le parti, quindi interazione e visibilità.

Quindi, nella sezione ArcheoNetwork potrai visualizzare e conoscere i progetti di ricerca e/o i promotori della cultura, che scelgono di fare divulgazione culturale social con gli hashtag di OsservArcheologiA


3.   pubblicando un tuo articolo:

articoli, notizie, recensioni, segnalazione eventi culturali, analisi di opere d’arte, racconti di scavo, curiosità, racconti per immagini, seguendo le Norme Redazionali di OsservArcheologiA  che trovi a tua disposizione cliccando  >Qui<

Le tematiche da seguire sono: Archeologia, Arte e Storia, suddivise per  “categorie”, quali:
– OsservA: articoli redatti attraverso le fotografie purché siano scattate personalmente dall’autore così da creare un racconto per immagini. Si richiedono un minimo di 3 immagini per articoli e una breve introduzione.
– Monografie: uno scritto specifico su un unico e determinato argomento, come ad esempio: la scultura  greca; la ricognizione; l’analisi di un’opera d’arte o di un sito archeologico o di un monumento; eccetera;
– Eventi & Recensioni: l’annuncio di un evento culturale (mostra, convegno, conferenza, visita guidata, eccetera) e/o la descrizione critica, e quindi, la recensione, dell’evento al quale magari hai preso parte personalmente o semplicemente possiedi materiale per farlo;
– Curiosità: argomentazioni interessanti che sono poco conosciute al pubblico e…quindi, indice di curiosità!
– Racconti: racconti di vita vissuta ed esperienze personali nel campo dei Beni Culturali.

Gli articoli pubblicati verranno inoltre, geolocalizzati sulla ArcheoInfluencerMaps in base alla località trattata così da contestualizzare la nostra divulgazione culturale social.


Chi può collaborare al Progetto OsservArcheologiA?

  • Possono partecipare anche coloro che non sono del settore purché dimostrino di avere una solida conoscenza delle tematiche previste dal Progetto: Archeologia, Arte e Storia.
  • Qui non vi sono vincoli e/o obblighi ma si richiedono:
    – massima serietà nel rispetto del Progetto
    – uso degli hashtag definiti dal Progetto
    – tanto entusiasmo divulgativo
    – non allontanarsi dalle tematiche preposte
    – mantenere sempre una forma che sia composta e scientifica ma al contempo, di facile accesso anche per chi non è specifico del settore
    – non sono ammessi atteggiamenti discriminatori e/o offensivi.
  • Decidere di collaborare significa accettarne la gratuità così come tutti gli altri collaboratori poiché il progetto nasce senza alcun scopo di lucro.
  • E’ importante sottolineare che OsservArcheologiA non costituisce una testata giornalistica per cui gli autori dichiarano di possedere la proprietà intellettuale degli articoli e sono gli unici responsabili a dover rispondere in merito ad eventuali controversie per la violazione dei diritti di copyright.

 

Per collaborare con OsservArvArcheologiA ti basterà compilare il form che troverai cliccando sul seguente link: 
– Compila il Form – 

Cosa aspetti? Sali a bordo del Viaggio culturale di OsservArcheologiA!

 

 

_________

Da sapere:

Che cos’è il Copywrite
Piano Strategico di Sviluppo della Fotografia in Italia 2018-2022
“Dal 29 agosto 2017 finalmente libere le fotografie con mezzo proprio in archivi e biblioteche”

elementi grafici by Canva

Print Friendly, PDF & Email